LO SPIRITO DEL LAGO EDIZIONE 2016

A breve tutte le informazioni della kermesse d'arte contemporanea di Stresa

 

IL PELO NELL’UOVO
19 artisti alla 19esima edizione della kermesse di sapore internazionale dell’Associazione no-profit Lo Spirito del Lago


Lo spirito del lago nasce per volere dei suoi fondatori, Birgit Kahle, Giampiero Zanzi, Milo Sacchi, Peter Gilles, nel principio di diffondere sul territorio che ha un forte richiamo turistico, non solo la conoscenza delle sue bellezze naturalistiche-paesaggistiche, ma di fare incontrare l’arte contemporanea internazionale con i luoghi e i visitatori che, tantissimi, si riversano in questo angolo del lago Maggiore nel suo incontro più spettacolare: in primavera-estate.

Le tematiche che hanno coinvolto gli artisti della 19esima edizione sono: Corrado Bonomi, Max Bottino, Dario Brevi, Margret Eicher, Francesco Garbelli, Peter Gilles, Ferdinando Greco, Birgit Kahle, Gereon Krebber, Donatella Mora, Svenja Ritter, Simon Schubert, Federico Simonelli, Ambrogio Sozzi, Rebecca Stevenson, Valerio Tedeschi, Wal, Guenter Weseler, Frauke Wilken, provenienti da diverse nazionalità d’Europa e dal Continente Americano, con opere e installazioni.

L’arte contemporanea interagisce con lo spettatore, lo incuriosisce, lo vuole fare partecipe all’opera a cui l’artista ha trasmesso tutte le sue capacità dell’interrogarsi tra l’essenza di un pensiero interiore, una immaginativa visione e un proponimento di capovolgere o di fare riaffiorare un interrogativo che, a volte, è si meraviglia e bellezza estetica, ma è anche il rovescio in cui emerge un aspetto ludico, bello o brutto checchessia, lasciando allo spettatore uno spiraglio di meravigliarsi e di interrogarsi, come, in questo nuovo incontro, con l’espressività contemporanea internazionale che ha per titolo “Il pelo nell’uovo”, dove l’arte, attraverso il suo mutare, non vuole apparire bella, ma consapevole di sviluppare un tema che affascina da sempre sia l’autore che lo spettatore, preparato o ignaro, curioso o infastidito, puntiglioso o “rompiscatole”, ed è l’aspetto determinante del nuovo o del diverso che avanza sempre e comunque, volendo o no. Ed ecco la mostra.


Giunta al suo 19mo incontro, sviluppandosi in concomitanza con Expo2015, si dirada a raggiera, come un ventaglio a Stresa, enunciando un pensiero, una azione, raccontando una storia, in cui l’uomo ne è alla ricerca spasmodica, per affermare la meraviglia, lo stupore e l’apoteosi di quella visione sublime che è l’incanto, incanto in un mondo fantastico, immaginativo e reale nel quale forza espressiva ci si muove da sempre.
Con i prestigiosi patrocini:
Città di Stresa – Comune di Colonia – Stresa Eventi – Associazione Turistica Pro-Loco Stresa –
Distretto Turistico dei Laghi


Comunicazione: AndEventi Communication Milano – alessandra@andeventi.it

STRESA Spazio Luparia Via Anna Bolongaro, 36
Dal 4 luglio al 20 settembre 2015

 

 

 

 

 

 

SPIRITI EVOCATI - DIE GEISTER DIE ICH RIEF
A Stresa e all’Isola Bella sino al 20 settembre



Save the date – Il 20 settembre 2014, Lo Spirito del Lago, ormai maggiorenne, chiude i battenti della 18esima edizione.
Ancora una ventina giorni per visitare e osservare la più grande esposizione di arte contemporanea nelle due location del Lago Maggiore, lo Spazio Luparia di Stresa e la suggestiva Isola Bella, che ospitano 26 artisti di carattere internazionale.

Una kermesse della durata di tre mesi - inagurata il 4 luglio a Stresa e il 5 luglio all’Isola Bella -giunta con grande successo alla diciottesima edizione: giornalisti, istituzioni, collezionisti, critici, hanno scritto, - e ne citiamo una che ci ha veramente colpito “Un fulmine inaspettato, di quelli che illuminano per chilometri” - visitato ed ammirato gli artisti selezionati che anche quest’anno hanno avuto un sapore internazionale

L’obiettivo fin qui raggiunto da “Lo spirito del lago” e dei suoi organizzatori, Giampiero Zanzi, Peter Gilles e Birgit Kahle: promuovere un’arte pura e liberatoria, senza confini, abbracciando l’universalità del pensiero dell’uomo-artista, sciamano-stregone, in un impareggiabile luogo della meraviglia paesaggistica che è l’Isola Bella, oasi d’inconfutabile padronanza della conoscenza dell’uomo, del suo vociare silenzioso o dispettoso, del suo vento che ti accarezza e ti fa paura, dei suoi flutti d’acqua, ora limpida o nera o burrascosa al primo soffio di vento.

Gli artisti della 18esima manifestazione di arte contemporanea sono, Delfina Camurati, Oliver Czarnetta, Peter Gilles, Ferdinando Greco, Birgit Kahle, Thomas Palme, Sirio Reali, Franco Rasma, Milo Sacchi, Claudia Schink, Tina Schwarz, Federico Simonelli, Gunther Weseler allo Spazio Luparia di Stresa, nel giardino, sempre a Stresa, si potranno ammirare opere di Giovanni Crippa, Horst Glaesker e Donatella Mora, mentre nello splendido scenario dell’Isola Bella con un’idea più ludica, gli artisti coinvolti sono Corrado Bonomi, Dario Brevi, Adriano Campisi, Gianni Cella, Harald Fuchs, Francesco Garbelli, Ale Guzzetti, Aldo Spoldi e Wal.

Con i prestigiosi patrocini del Comune di Stresa e Colonia.

Un appuntamento da non perdere!

 

 

LO SPIRITO DEL LAGO
SPIRITI EVOCATI - DIE GEISTER DIE ICH RIEF


Sul Lago Maggiore 26 artisti per la grande kermesse di arte contemporanea

Dal 4 luglio al 30 settembre 2014, a Stresa e all’Isola Bella, sarà allestita la mostra d’arte contemporanea, allo Spazio Luparia di Stresa e un percorso di opere che animeranno l’Isola Bella, organizzata dall’Associazione Lo Spirito del Lago, patrocinata dal Comune di Stresa e di Colonia

“Spiriti evocati” – Die Geister Die ich Rief , è il titolo della 18ma edizione che diventa maggiorenne. L’artista, liberatosi di tutto, è a contatto con la sua idea primordiale, dialogando con gli spiriti (della sua interiorità) che lo incitano ad esprimersi senza condizionamenti che il luogo emana da sempre, per una libertà che non ha confini, non ha idee precostituite, per una e incondizionata conoscenza dell’io e dell’uomo nell’esplorare e conoscere vie nuove, come un Sigmud Freud o un Francis Bacon insegnano. Libertà non è rivoluzione, è conoscenza, è confrontarsi, è dialogare, è incitare, è il sapere per amare il mondo, quello conosciuto e quello ignoto di cui l’uomo è sempre un esploratore.

Ed è questo l’obiettivo fin qui raggiunto da “Lo spirito del lago” e dei suoi organizzatori, Giampiero Zanzi, Milo Sacchi, Peter Gilles e Birgit Kahle: promuovere un’arte pura e liberatoria, senza confini, abbracciando l’universalità del pensiero dell’uomo-artista, sciamano-stregone, in un impareggiabile luogo della meraviglia paesaggistica che è l’Isola Bella, oasi d’inconfutabile padronanza della conoscenza dell’uomo, del suo vociare silenzioso o dispettoso, del suo vento che ti accarezza e ti fa paura, dei suoi flutti d’acqua, ora limpida o nera o burrascosa al primo soffio di vento.

Il respiro internazionale della manifestazione è elemento fondante, gli artisti della 18esima manifestazione di arte contemporanea sono, Delfina Camurati, Oliver Czarnetta, Peter Gilles, Ferdinando Greco, Birgit Kahle, Thomas Palme, Sirio Reali, Franco Rasma, Milo Sacchi, Claudia Schink, Tina Schwarz, Federico Simonelli, Gunther Weseler allo Spazio Luparia di Stresa, nel giardino, sempre a Stresa, si potranno ammirare opere di Giovanni Crippa, Horst Glaesker e Donatella Mora, mentre nello splendido scenario dell’Isola Bella con un’idea più ludica, gli artisti coinvolti sono Corrado Bonomi, Dario Brevi, Adriano Campisi, Gianni Cella, Harald Fuchs, Francesco Garbelli, Valerio Tedeschi, Ale Guzzetti, Wal e Aldo Spoldi con l’opera dal titolo “ il Bello e il Buono” (by cortesy dell’Accademia dello Scivolo, che da seguito al libro il Bello, e il Buono, Filosofia, Tecnica e Cucina delle Belle Arti “ edito da Skira)

Vernissage:
Venerdì 4 luglio 2014 – ore 17,30 - Stresa – Spazio Luparia Via A.M. Bolongaro, 36

Sabato 5 luglio 2014 – ore 18,30 – Isola Bella

Comunicazione: AndEventi Communication Milano - alessandra@andeventi.it 
 

 

 

 

 

KANGAROO non ti capisco

Quasi maggiorenne!!!
L’associazione, italo-tedesca, Lo Spirito del Lago festeggia diciassette anni.
Diciassette anni di cultura, che hanno rappresentato l’ arte contemporanea a Stresa la perla del lago maggiore, dando così continuità alla tradizione classica della pittura e scultura.

Chi non ricorda “Sogno Segreto” o “Solo i pesci morti seguono la corrente”, sino ad arrivare al 2012 con il piacere per la vita “Lust for Life”.
Il nome scelto per la Rassegna d’arte contemporanea 2013 è KANGAROO (non ti capisco), titolo azzeccato considerato che nelle passate edizioni il confronto tra progetti di natura centroeuropea e sudeuropea provocava tanta attenzione tra i collezionisti internazionali.

KANGAROO, tutti conosciamo l’animale australiano ma forse pochi non conoscono le origini del nome. Con la scoperta dell’Australia del Nord nel 1770 James Cook, fu attratto da questo splendido animale e chiedendo agli aborigini il nome, gli stessi risposero NON TI CAPISCO, ma nella loro lingua esclamarono KANGAROO.

Stresa si conferma sede ideale per interrogarsi sulla cultura d’origine.
Nove artisti contemporanei, Giovanni Crippa, Mic Enneper, Peter Gilles, Ferdinando Greco, Ale Guzzanti, Andreas Kaiser, Christian Keinstar, Marco Magrini e Federico Simoncelli si confronteranno tra due tendenze decisamente definite come nordiche e mediterranee.

L’appuntamento è venerdì 5 luglio 2013 a Stresa allo Spazio Luparia e sabato 6 luglio 2013 nelle cantine dei Borromeo all’Isola Bella.


Inaugurazione:
Stresa – Spazio Luparia – venerdì 5 luglio 2013 ore 16,30
Isola Bella – sabato 6 luglio 2013 ore 17,30


L’esposizione terminerà il 30 settembre 2013

Comunicazione: AndEventi Comunicare è arte Milano alessandra@andeventi.it

 

Arte Contemporanea a Stresa
Bilancio positivo per “LUST FOR LIFE”



Domenica 30 settembre 2012 chiude I battenti la mostra d’arte contemporanea “LUST FOR LIFE”, inaugurata lo scorso 6 luglio a Torino alla Galleria Allegretti e il 7 luglio nelle sedi storiche della manifestazione dello Spirito del Lago, gli antichi borghi dell’Isola Bella e lo Spazio Luparia di Stresa.


Una kermesse della durata di tre mesi giunta con grande successo alla sedicesima edizione: giornalisti, istituzioni, collezionisti, critici, hanno scritto, visitato ed ammirato gli artisti selezionati che anche quest’anno hanno avuto un sapore internazionale.


Ringranziamo tutti gli artisti che hanno dato vita alla manifestazione.


L’evento, organizzato e supportato dalle tre associazioni Onlus “Lo Spirito del lago” di Stresa, di Colonia e di Vienna si inserisce in una programmazione culturale che valorizza il territorio e le bellezze della zona, attraverso il respiro internazionale portato dal lavoro di artisti del calibro di Daniel Spoerri, di Peter Gilles e che in generale, provenienti da diversi paesi, fanno del multiculturalismo un valore guida perfettamente in sintonia con il carattere internazionale di un angolo di paradiso come sono Stresa e le sue Isole.


Lo Spirito del Lago, associazione Onlus, rinnova l’appuntamento al 2013, firmando la diciassettesima esposizione di arte contemporanea.


Info: www.lospiritodellago.it
Comunicazione, ufficio stampa e pubbliche relazioni:
AndEventi Milano – alessandra@andeventi.it - press@lospiritodellago.it

 

 

 

LUST FOR LIFE


Venerdì 6 luglio 2012 nelle sale di Palazzo Bertalazone a Torino e Sabato 7 luglio allo Spazio Luparia di Stresa e negli spazi dell’antico borgo dell’Isola Bella, si è inaugurata la sedicesima edizione dello Spirito del Lago, “Lust For Life”


La parola Lust è interpretabile in inglese e in tedesco con il medesimo significato di lussuria, ma anche di gioia e di piacere per la vita; da qui l’estensione del concetto di “Lust for Life”: Siamo tutti in (s)ballo quando il cervello va in orgasmo. Il piacere è gaudioso o peccaminoso?” che può sembrare una provocazione, ma vuole in realtà essere motivo di profonda riflessione.


In un momento in cui si è testimoni e partecipi di una globale crisi economica e morale, con la Grecia sull’orlo della bancarotta, con il rischio di una nuova guerra in Medio Oriente e un sistema finanziario impazzito, viene spontaneo pensare che molte cose diminuiscano la propria gioia di vivere.


Lo scenario meraviglioso del Lago Maggiore invita gli artisti a reagire e a elaborare queste dinamiche negative del mondo, così da poter guidare il visitatore in un percorso incalzante, coinvolgente, ma anche liberatorio e catartico.

L'iter artistico prevede una selezione nelle sale dello Spazio Allegretti a Torino e due diverse location a bordo lago: si parte dalle cantine storiche dei Borromeo, dove saranno esposte le installazioni, per arrivare al grande salone dello Spazio Luparia di Stresa, che accoglie grandi sculture e dipinti.


Gli artisti presenti nelle tre sedi: Enrica Borghi Torino, Max Bottino Torino/Stresa, Hellmut Bruch Isola Bella, Hede Buhl Torino, Marco Di Giovanni Stresa/Torino, Harald Fuchs Torino, Francesco Garbelli Stresa/Torino, Klaus Geldmacher Torino/Isola Bella, Peter Gilles Stresa/Torino, Armin Gohringer Torino/Isola Bella, Ferdinando Greco Stresa/Torino, Ale Guzzetti Stresa/Torino, Birgit Kahle Stresa/Torino, Christian Keinstar Torino/Stresa, Achim Mohnè Stresa, Lucia Nazzaro Torino, Turi Rapisarda Stresa/Torino, Franco Rasma Stresa/Torino, Svenja Ritter Torino, Peter Simon Torino, Federico Simonelli Stresa/Torino, Daniel Spoerri Isola Bella, Valerio Tedeschi Stresa/Torino, Frauke Wilken Stresa/Torino, Peter Hammer Stresa/Torino.
La kermesse, organizzata e supportata dalle tre associazioni Onlus “Lo Spirito del lago” di Stresa, di Colonia e di Vienna si inserisce in una programmazione culturale che valorizza il territorio e le bellezze della zona, attraverso il respiro internazionale portato dal lavoro di artisti del calibro di Daniel Spoerri, di Peter Gilles e che in generale, provenienti da diversi paesi, fanno del multiculturalismo un valore guida perfettamente in sintonia con il carattere internazionale di un angolo di paradiso come sono Stresa e le sue Isole.


Periodo: dal 6 luglio al 30 settembre 2012 INFO: www.lospritodellago.it - tel. 0323.31.515 – 348.87.14.310
Orari:
Stresa, Spazio Luparia: da giovedì a domenica dalle 17.30 alle 23,00
Isola Bella: appuntamento da prendere chiamando i numeri: 0323.30.991 – 348.87.14.310
Torino, Spazio Allegretti: da martedì a sabato dalle 15.00 alle 19,00 (per info 011.50.69.646


Comunicazione, ufficio stampa e pubbliche relazioni:
AndEventi Milano – alessandra@andeventi.it - press@lospiritodellago.it

 

 

Milano, 4 luglio 2011

 

 

Lo Spirito del Lago

festeggia i suoi primi 15 anni


E lo fa alla grande!


Nello scenario meraviglioso del Lago Maggiore, venerdì primo e sabato 2 luglio si è inaugurata la kermesse “Solo i pesci morti seguono la corrente”.


L’Isola Bella e la città di Stresa hanno aperto le “porte” alla XV° Manifestazione sostenuta dalla Onlus Lo Spirito del Lago.


Le cantine dei Borromeo all’Isola Bella e lo Spazio Luparia a Stresa, ospiteranno sino al 30 settembre 2011, ventuno artisti, che sono stati chiamati a confrontarsi su un tema, ogni anno inconsueto.


Solo i pesci morti seguono la corrente”; rappresenta la volontà di evitare l’omologazione con la massa e il conseguente appiattimento dei sensi, ma, al contrario, di cercare l’unicità salvaguardando le differenze; si va oltre le mode del momento, non per crearne di nuove, ma per recuperare i valori che per noi realmente contano.


Gli artisti, con la piena libertà espressiva, hanno dato libero sfogo alle emozioni, ispirazioni, liberandosi il più possibile da ogni condizionamento esterno.


Giuseppe Zanzi, Birgit Kahle e Peter Gilles, con il supporto dei tre enti di cui sono fondatori Lo Spirito del Lago onlus di Stresa, lo Spirito del Lago di Colonia e ancora Lo Spirito del Lago associazione culturale di Vienna, promuovono una manifestazione d’arte contemporanea unica in Europa.


La serata è stata presentata dal sindaco di Stresa, Canio Di Milia, Giampiero Zanzi della delegazione italiana e Harmut Kraft, presidente dell’Associazione “Spirito del Lago” di Colonia.


Ringraziamo il folto pubblico, tutti i galleristi nazionali ed internazionali, i collezionisti, le istituzioni, gli assessori alla cultura e al turismo che sono intervenuti.


“Solo i pesci morti seguono la corrente”
dal 1 luglio al 30 settembre 2011 scarica invito e info dal sito www.lospiritodellago.it evento 2011


WUNDER KAMMER – ISOLA BELLA
SPAZIO LUPARIA – STRESA - Via Anna Maria Bolongaro,36

Lo Spirito del Lago O.N.L.U.S.
Telefono: ++39 0323.30.991 - ++39 0323.31.515 Mobile: 348.87.14.310
giampiero.zanzi@lospiritodellago.it

Comunicazione, Ufficio Stampa, PR AndEventi Comunicare è arte! Milano, Roma, Miami
Alessandra Meneghetti – Mobile: 348.22.84.301 press@lospiritodellago.it - alessandra@andeventi.it -

 

 

 

Milano, 26 giugno 2011

 XV° manifestazione dello Spirito del Lago

  “Solo i pesci morti seguono la corrente”

Save the date: Due inaugurazioni per un'unica manifestazione da non perdere.

Il  1 luglio all’Isola Bella e il 2 luglio 2011 a Stresa. Un fine settimana dedicato all’arte con la A maiuscola.

Inizia il conto alla rovescia all’ apertura della XV manifestazione d’arte contemporanea promossa dallo Spirito del Lago Onlus, che  avrà il titolo “Solo i pesci morti seguono la corrente”.

Ventuno artisti animeranno per tre mesi, le cantine dei Borromeo all’Isola Bella e lo spazio informale dello Spazio Luparia a Stresa.

Gli artisti sono stati selezionati da Giampiero Zanzi, che in questi anni ha avuto più volte modo di sottolineare, tramite un’ instancabile attività di valorizzazione e promozione, il suo amore per l’arte e per la cultura del territorio.                             

Max Bottino, Hede Buehl, Francesco Gabelli, Klaus Geldmacher, Peter Gilles, Matteo Giammarino, Ferdinando Greco, Birgit Kahle, Gereon Krebber, Vera Molnar, Antonio Mottolese, Vittorio Ranghino, Franco Rasma, Arne Bernd Rhaue, Vera Roehm, Cinzia Ruggeri, Simon Schubert, Peter C. Simon, Federico Simonelli, Daniel Spoerri, Valerio Tedeschi.

La scelta di utilizzare come spazi espositivi dei luoghi storici e importanti per il territorio circostante, afferma ancora una volta l’impegno dell’associazione a promuovere l’immagine del Lago Maggiore anche verso il mercato estero.

Un momento culturale da assaporare che si distingue per luogo, cultura ed organizzazione.

Dal 1 luglio al 30 settembre 2011

WUNDER KAMMER – ISOLA BELLA Inaugurazione Venerdì 1 LUGLIO 2011 – ore 18.00

SPAZIO LUPARIA – STRESA - Via Anna Maria Bolongaro,36

Inaugurazione Sabato 2 LUGLIO .2011  ore 18.00

 

Lo Spirito del Lago O.N.L.U.S.
Telefono: ++39 0323.30.991 - ++39 0323.31.515 Mobile: 348.87.14.310
giampiero.zanzi@lospiritodellago.it

Comunicazione, Ufficio Stampa, PR AndEventi  Comunicare è arte! Milano, Roma, Miami
Alessandra Meneghetti – Mobile: 348.22.84.301 press@lospiritodellago.it - alessandra@andeventi.it -
 

 

 

Milano, 10 giugno 2011

MENO DI UN MESE ALL'APERTURA DELLA MANIFESTAZIONE

DELLO  SPIRITO DEL LAGO

  

       “SOLO I PESCI MORTI SEGUONO LA CORRENTE"

 

Save the date: 1 luglio all'Isola Bella e il 2 luglio 2011 a Stresa.

Inizia il conto alla rovescia per l’ apertura della XV manifestazione d’arte contemporanea promossa dallo Spirito del Lago Onlus, che avrà il titolo “Solo i pesci morti seguono la corrente”.


La rassegna d’arte quest’ anno si fa ancora più ricca e interessante per festeggiare il quindicesimo anno di attività: tre mesi di durata, ventuno artisti internazionali e non, tre location tra Stresa e l’Isola Bella dove saranno presentate le opere.


Dal primo luglio al 30 settembre 2011 gli splendidi luoghi del lago Maggiore si popoleranno maggiormente: oltre al consueto e cospicuo numero di turisti che ogni anno visitano le bellezze del territorio, si aggiungeranno le moltissime persone, addetti ai lavori e non, che , da quattordici anni a questa parte, scelgono di aderire con grande entusiasmo alla manifestazione d’arte contemporanea unica in Europa.


Gli artisti sono stati selezionati da Giampiero Zanzi, che in questi anni ha avuto più volte modo di sottolineare, tramite un’ instancabile attività di valorizzazione e promozione, il suo amore per l’arte e per la cultura del territorio. MAX BOTTINO, HEDE BUEHL, FRANCESCO GABELLI, KLAUS GELDMACHER, PETER GILLES, MATTEO GIAMMARINO, FERDINANDO GRECO, BIRGIT KAHLE, GEREON KREBBER, VERA MOLNAR, ANTONIO MOTTOLESE, VITTORIO RANGHINO, FRANCO RASMA, ARNE BERND RHAUE, VERA ROEHM, CINZIA RUGGERI, SIMON SCHUBERT, PETER C. SIMON, FEDERICO SIMONELLI, DANIEL SPOERRI, VALERIO TEDESCHI.


L’organizzazione Lo Spirito del Lago onlus, nata nel 1997, riesce ogni anno ad organizzare manifestazioni artistiche che rappresentano la massima espressione dell’arte contemporanea, promuovendo e trasmettendo valori importanti quali il multiculturalismo e la libertà espressiva e di pensiero, valori che, in un momento storico come quello che stiamo vivendo, assumono un’importanza ancora maggiore.


Le opere saranno esposte in tre diverse location: Lo Spazio Luparia e la Locanda (ex Lombarda) a Stresa, e le cantine storiche dei Borromeo all’Isola Bella. La scelta di utilizzare come spazi espositivi dei luoghi storici e importanti per il territorio circostante, afferma ancora una volta l’impegno dell’associazione a promuovere l’immagine del Lago Maggiore anche verso il mercato estero.
Un evento da non perdere.

 

Milano. 14 maggio 2011

VENTUNO ARTISTI PER LA XV MANIFESTAZIONE DELLO SPIRITO DEL LAGO

Max Bottino, Hede Buehl, Francesco Gabelli, Klaus Geldmacher, Peter Gilles, Matteo Giammarino, Ferdinando Greco, Birgit Kahle, Gereon Krebber, Vera Molnar, Antonio Mottolese, Vittorio Ranghino, Franco Rasma, Arne Bernd Rhaue, Vera Roehm, Cinzia Ruggeri, Simon Schubert, Peter C. Simon, Federico Simonelli, Daniel Spoerri, Valerio Tedeschi.


Sono gli artisti selezionati presenti alla quindicesima manifestazione d’arte contemporanea organizzata dallo Spirito del Lago Onlus.

L’evento, che verrà inaugurato il primo di luglio, proseguirà fino al 30 settembre.

A farne da cornice sarà lo splendido scenario del Lago Maggiore che per tre mesi si “vestirà” d’ arte. L’incantevole e pittoresca città di Stresa ospiterà le opere presso lo Spazio Luparia e la Locanda (ex Lombarda); le installazioni invece saranno esposte alle cantine storiche dei Borromeo, nella romantica Isola Bella.

I ventuno artisti provenienti da diverse nazionalità si confronteranno su un tema molto attuale: “Solo i pesci morti seguono la corrente” risulta essere un monito per non scivolare nell’ovvietà, per evitare l’omologazione di massa, per non accettare passivamente le mode del momento. Gli artisti, con la piena libertà espressiva, daranno libero sfogo alle emozioni, liberandosi il più possibile da ogni condizionamento.

Un progetto ambizioso quello promosso da Giampiero Zanzi, Birgit Kahle e Peter Gilles che, da quindici anni a questa parte, valorizzano e sostengono il patrimonio culturale del luogo tramite una manifestazione a cui ogni anno aderiscono moltissime persone, addetti ai lavori e non, sempre con grande entusiasmo.

 

 

Milano, 13 aprile 2011

“Solo i pesci morti seguono la corrente”

Il primo luglio 2011 all’Isola Bella e il due luglio a Stresa.

Un doppio appuntamento per inaugurare un evento che quest’anno si fa ancora più importante: sono quindici anni che Giampiero Zanzi, Birgit Kahle e Peter Gilles , con il supporto dei tre enti di cui sono fondatori, Lo Spirito dl lago ONLUS di Stresa e “Lo Spirito del Lago” di Colonia e Lo Spirito del lago – Associazione culturale di Vienna, promuovono una manifestazione d’arte contemporanea unica in Europa.

Lo scenario meraviglioso è quello del Lago Maggiore che in tutti questi anni i tre organizzatori hanno voluto maggiormente valorizzare sostenendo lo sviluppo culturale del territorio. Il respiro internazionale della manifestazione è elemento fondante: Lo Spirito del Lago propone il lavoro di artisti provenienti da diversi paesi e fa del loro multiculturalismo un valore guida.

Circa una ventina di artisti internazionali vengono chiamati a confrontarsi su un tema, diverso ogni anno. “Solo i pesci morti seguono la corrente” rappresenta la volontà di evitare l'omologazione con la massa e il conseguente appiattimento dei sensi, ma, al contrario, di cercare l'unicità, salvaguardando le differenze; si va oltre le mode del momento, non per crearne di nuove, ma per recuperare i valori che per noi realmente contano.

Dunque gli artisti, con la piena libertà espressiva, daranno libero sfogo alle emozioni, liberandosi il più possibile da ogni condizionamento esterno.

L'iter artistico prevede tre diverse location: si parte dalle cantine storiche dei Borromeo, dove saranno esposte le installazioni, si passa per lo Spazio Luparia di Stresa, e , sempre a Stresa, si arriva alla Locanda (ex Lombardi)

Con i prestigiosi patrocini di Regione Piemonte, Comune di Stresa, Comune di Colonia, viene inaugurato, per il quindicesimo anno, un evento unico e imperdibile.

Lo Spirito del Lago O.N.L.U.S.
Via Anna Maria Bolongaro, 4 - 28838 Stresa (VB)
Telefono: ++39 0323.31.515 - Mobile: 348.87.14.310
giampiero.zanzi@lospiritodellago.it
info@zanzimarcacci.it
www.spirito-del-lago.de

AndEventi Communication Milano
Alessandra Anna Meneghetti
PR & Communication Consultant
Phone 348.22.84.301
alessandra@andeventi.it - press@lospiritodellago.it
LO SPIRITO DEL LAGO ONLUS - P.IVA 93021230037 Questo sito fa uso unicamente di cookies tecnici