COMUNICATO STAMPA
30 settembre 2010

Il primo ottobre 2010, chiude i battenti la mostra d’arte contemporanea Il Sogno Segreto inaugurata lo scorso 2 luglio presso lo Spazio Luparia di Stresa e il 3 luglio a all’Hotel Elvezia all’Isola Bella. La manifestazione, giunta alla tredicesima edizione e da tre anni a questa parte proposta anche a Stresa, è stata presentata da Alessandra Meneghetti, titolare della agenzia di comunicazione AndEventi, alla presenza del sindaco di Stresa, Canio Di Milia, dell’assessore alla cultura Albino Scarinzi, Giampiero Zanzi della delegazione italiana e Harmut Kraft, presidente dell’Associazione “Spirito del Lago” di Colonia.

Grande visibilità sui media hanno reso la rassegna un punto di forza per la Città di Stresa e per l’Isola Bella. I collezionisti, il pubblico e i giornalisti hanno visitato, nell’arco dei tre mesi, entrambe le esposizioni, con favorevoli consensi a tutti gli artisti presenti.

Einique Asensi, Enrica Borghi, Max Bottino, Ugo Dossi, Christian Eisenberger, Francesco Gabelli, Peter Gilles, Armili Göhringer, Peter Hammer, Brigit Kahle, Gereon Krebber, Ruggero Maggi, Marcovlnicio, Lucia Nazzaro, Sergio Ragalzi, Simon Schubert, Valerio Tedeschi. Curt Walter, Frauke Wilken, Beat Zoderer.

L’organizzatore Giampiero Zanzi, si ritiene soddisfatto della buona riuscita della manifestazione ed insieme agli “amici e sostenitori del Museo Schloss Morsbroinch” di Leverkusen, e del Direttore del Museo Dr. Markus Heinzelmann, concluderanno la mostra d’arte contemporanea Il Sogno Segreto, rinnovando l’appuntamento al 2011, con un nuovo progetto d’arte.

 

COMUNICATO STAMPA
5 luglio 2010

Doppio appuntamento per l’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea Il Sogno Segreto avvenuta lo scorso 2 luglio presso lo Spazio Luparia di Stresa e il 3 luglio a all’Hotel Elvezia all’Isola Bella.

La manifestazione, giunta alla tredicesima edizione e da tre anni a questa parte proposta anche a Stresa, è stata presentata da Alessandra Meneghetti, titolare della agenzia di comunicazione AndEventi, alla presenza del sindaco di Stresa, Canio Di Milia, dell’assessore alla cultura Albino Scarinzi, Giampiero Zanzi della delegazione italiana e Harmut Kraft, presidente dell’Associazione “Spirito del Lago” di Colonia.

All’evento erano presenti i venti artisti, precedentemente selezionati e di nazionalità diverse, che hanno realizzato, come richiesto, opere che fossero al di fuori del clichè che li identificava e dove il tema in questione era appunto “Il Sogno Segreto”.

Questa interpretazione ha voluto essere un tentativo di creare opere d’arte in assoluta libertà slegandole dal condizionamento che il mercato impone con un’ esplosione di creatività, liberando l’immagine, l’inconscio e la fantasia.

Sono passati 13 anni da quella lontana Pasqua del ’97 da quando Birgit Kahle, Peter Gilles e Giampiero Zanzi ebbero l’dea di realizzare “questo insolito progetto d’arte in Europa, allo scopo di elevare il livello culturale di un territorio di una bellezza mozzafiato come il lago Maggiore (o Verbano, in dialetto Lagh Maggior, in tedesco Langensee), il cui letto è condiviso tra Italia e Svizzera, è uno dei principali laghi alpini ed il secondo più grande lago in Italia.

L’Idea dei tre promotori si sarebbe dimostrata vincente. Dal 1999 c’è una presenza costante con un proprio stand sia all’ Art Cologne che a Cologne Fine Art. Grazie a questa collaborazione tra artisti durata per anni, si sono realizzate mostre come “Nel profondo” a Varese e Ratingen (2005/2006), oppure »Le Tentazione di Sant’Antonio« (2006/2007). Il sostegno al progetto portato avanti .sino ad oggi dagli artisti fondatori è dato da tre associazioni.

Già nel 1998 fu fondato »Lo Spirito del lago” con sede a Colonia. Nel 2001 segue l’associazione italiana »Lo Spirito del Lago O.N.L.U. S.« a Stresa: Tre anni più tardi »Lo Spirito del lago – Associazione culturale« con sede a Vienna.

Le tre associazioni sono sostenitrici dello sviluppo dei progetti artistici all’Isola Bella. La cooperazione di artisti di tutta Europa sa esprimere un valore importante. Lo Spirito del lago propone un forum per nuove idee che permettono lo sviluppo di un progetto che si integri in un’Europa comunitaria.



COMUNICATO STAMPA
10 giugno 2010

Qual era lo scopo nella Pasqua del 1997 di Birgit Kahle, Peter Gilles e Giampiero Zanzi? elevare il livello culturale di un territorio, di una bellezza mozzafiato. Il lago Maggiore (o Verbano, in dialetto Lagh Maggior, in tedesco Langensee), il cui letto è condiviso tra Italia e Svizzera, è uno dei principali laghi alpini ed il secondo più grande lago in Italia.

Dopo lunghe discussioni si inaugurò il progetto dello SPIRITO DEL LAGO.

L'Idea dei tre promotori si sarebbe dimostrata vincente. E vincente si è dimostrata.

Sono passati 13 anni da quella lontana Pasqua del '97 e la storia del successo di «questo insolito progetto d'arte in Europa», nel frattempo è stata giustamente riconosciuta.

Quest'anno il tema che, una ventina di artisti sapientemente selezionati e di nazionalità diverse, sono stati invitati a realizzare opere che siano al di fuori del cliché che li identifica.
Il tema in questione è «Il Sogno Segreto»

Il «Sogno Segreto» è da intendere come un tentativo di creare opere in assoluta libertà slegandole dal condizionamento che il mercato impone.
Sarà un esplosione di creatività, l'immagine si materializzerà nel concreto liberando l'inconscio e la fantasia: una rivoluzione esistenziale, affrancare gli artisti e additare collezionisti, mercanti e galleristi che la libertà nell'arte, con la A maiuscola, non ha confini.

Sogno Segreto!
- che gli uccelli si dissetano con il petrolio
- che le bombe siano fuochi d'artificio
- che le macchine vengano alimentate con un «pieno» d'acqua
- che la vita inizi a cent'anni
- che principi e contadini condividono la stessa tavola
- che nei negozi si venda poesia
- che le banche siano fabbriche di caramelle
- che le autostrade siano pentagrami e le auto siano note

La realtà è che alla ricerca di «Sogno Segreto» internet risponde: il sogno segreto delle donne è fare l'amore con un'altra donna.

Questo è il 2010!

Un evento da non perdere. Un evento per chi sa guardare con il cuore.
 

Einique Asensi
Enrica Borghi
Max Bottino
Ugo Dossi
Francesco Garbelli
Peter Gilles
Armili Göhringer
Peter Hammer
Brigit Kahle Gereon Krebber
Ruggero Maggi
Marcovlnicio
Lucia Nazzaro
Sergio Ragalzi
Simon Schubert
Valerio Tedeschi
Curt Walter
Frauke Wilken
Beat Zoderer
LO SPIRITO DEL LAGO ONLUS - P.IVA 93021230037 Questo sito fa uso unicamente di cookies tecnici